I leader dei 28 alla prova del Brexit, nel Consiglio europeo di giovedì e venerdì: la bozza d’accordo del presidente Tusk è sul tavolo. L’obiettivo, evitare all’Ue il trauma dell’uscita della Gran Bretagna, senza precludere prospettive d’approfondimento dell’integrazione. Ma anche la crisi dei migranti e le incertezze dell’economia attendono risposte.  …(per continuare a leggere i 4 articoli di approfondimento)