La biopolitica può essere un mezzo da usare contro le popolazioni, sopratutto se questa si concilia con le logiche dell’eurozona che richiedono come unica alternativa l’austerità per finalità di competizione nel commercio internazionale.
Quasi due anni fa scrissi un articolo, in cui mostravo, a differenza da coloro che sproloquiano, che la spesa italiana per la sanità dal 2004 è in costante calo, soprattutto dal 2010 quando le risorse finanziare sono state spostate per i salvataggi bancari tramite l’avvio dei fondi salva Stati EFSF e MES ( per salvare banche tedesche e francesi dalla loro finanza creativa) in cui l’Italia ha versato in 6 anni circa 63 mld. Risultato che la spesa italiana per la sanità è INFERIORE alla media OCSE.

…(per continuare a leggere)

    Jean Sebastien S. Lucidi/ ScenariEconomici.it ©2016