Alla giovane Diletta Sereno – allieva della scuola di arpa guidata da Maria Elena Bovio – è stata conferita la borsa di studio devoluta dal Lions Club di Cuneo. La borsa sarà consegnata alla vincitrice giovedì sera dal Presidente dell’associazione dottor Franco Civallero, alla presenza del pubblico in occasione del concerto del flautista Andrea Manco. Un riconoscimento importante che intende sostenere una giovane artista del territorio che dimostra di avere eccellenti capacità strumentali.

Diletta Sereno, diciotto anni, frequenta il quinto anno del Liceo Classico di Cuneo e il terzo anno del triennio accademico presso il Conservatorio di Cuneo. Ha iniziato gli studi di arpa all’età di otto anni vincendo, già a partire dai dieci anni,  premi in importanti Concorsi di esecuzione musicale.

Nel 2013 partecipa, con la flautista Ilaria Bellone e in rappresentanza del Conservatorio di Cuneo, alla trasmissione televisiva Uno mattina in famiglia nello spazio della competizione nazionale tra conservatori, vincendo la selezione. Con lo stesso duo si qualifica successivamente al terzo posto al Concorso Nazionale di Musica Da Camera Rotary symphony: la musica per la pace.

A ottobre 2014 vince il secondo premio della sua categoria al prestigioso Concorso internazionale “Marcel Tournier” e, pochi giorni dopo, si piazza tra gli otto finalisti del Concorso internazionale “Luigi Nono”. Diletta Sereno ha inoltre seguito stage e masterclass di perfezionamento con docenti e artisti di fama internazionale quali: Gabriella Dall’Olio, Park Stickney, Maria Rosa Calvo Manzano, Gloria Martinez, Gabriella Dall’Olio, Luisa Prandina, Cristina Montes e Olga Schevelevich.

Alla giovane Diletta va dunque il plauso del Conservatorio di Cuneo e l’augurio di un brillante avvenire!

Giovedì 5 maggio 2016 ore 21.00

Conservatorio statale di musica “G.F. Ghedini”

Sala dei Concerti “Giovanni Mosca

Lions Club  di Cuneo

Istituto Superiore di Studi Musicali Conservatorio Statale di Musica “Giorgio Federico Ghedini”

logo conservatorio