(con lo psuedonimo usato da un panel di analisti ”  The Rompiballe” la rubrica è N.1 al mondo su 368.000 siti come potete verificare qui 10-6-16 CET 8.05

published inside our “Suggestions for a wise international politics”” N.1 on 4.040.000 entires as you can verify here , at 19-6-16 – 14.00 CET

la nostra rubrica che analizza la Komplottologia Applicata,Poteri Forti & Dintorni è N.1 al mondo su 460.000 siti   come potete verificare clickando qui  , 8-7-16 CET 11.00)

 

———————

Nizza dopo Dallas e prima della prossima.

Il giorno prima  avevano ucciso “Il Ceceno” in Iraq.

Il ministro della guerra dell’ ISIS. Si,i Guru do Komplotto ci diranno che lo avevano addestrato gli Americani.

Purtropo lo avevano addestrato bene, fino troppo bene. In Georgia contro i Russi che massacravano i Mussulmani in Cecenia per motivi geopolitici. Dirlo rischia di mettere a repentaglio l’ export delle pesche di Cuneo? … Ricordarlo è bene per capire le  ciniche dinamiche della geopolitica senza cadere nella Komplottologia.

Ma oltre i Guru do Komplotto NON possono dire dato che mentre loro di descirvevano come l’ ISIS,figlia della CIA a loro dire, avrebbe conquistato il mondo noi descrivevamo con 2 anni di aniticipo la sua fine nei modi che vediamo.

In solitaria ed ora lasciamo ai Guru ed agli Esperti del POST-breaking news  copiare quello che dicevano.

Arrogante?

No … basta digitare per cercare gli articoli e vedere le date e sul Komplotto se si hanno questi risultati qualcosa vorrà dire,no?

Ci dispiace per quelli a cui “ruga per invidia“ma siamo contenti per i nostri Lettori. I soli che contino per noi.

Alla luce di cose dette derisi dai Guru e dagli Esperti Post-breaking news  pensiamo a quanto accaduto a Nizza il 14 luglio.

Ancora una volta un attacco che non richiede  competenze e che,sebbene nella sua drammaticita’, NON pone in ginocchio una Nazione.

Ma non è questo il punto alla fine… il titolo di queste riflessioni può sembrare freddo ma non lo è.

Ancora: l’ ISIS stà finendo.

Il tutto si innesta nella mutazione del dominio Sunnita nel contesto Tribale Arabo nata 46 anni orsono,(prendiamo come riferimento la morte di Nasser e con lui del Pana-arabismo laico sebenne sia rimasto il Bathismo guidato da Assad Senior e Saddam Hussein).

La fine dell’ ISIS era prevedibile e noi lo abbiamo fatto descrivendo nel 2014 quello che accade oggi.

Il punto è che la mutazione  epocale del movimento Sunnita nel contesto del Greater Middle East,(e quindi coinvolgendo una regione geopolitica che inizia in Pakistan e finisce in Mali),è la vera chiave.

Una chiave di volta che ci dice,e noi lo diciamo da sempre, che la causa di tutto NON sia l’ Islam /jihad ma solo e semplicemente il controllo geopolitico.

Si rimanda all’ articolo di Ofir Haivry che trovate questa settimana ed in termini dei credibilità Ofir è N.1 al mondo su milioni di siti che parlano di questo.

Ma  in questo articolo vogliamo  parlare di altro.

Più di 84 a Nizza.

Prima Dallas ed ancora prima Miami nel contesto del terrorismo interno americano fatto di americani che uccidono altri americani. (scirtto nel febbario 2016 ed articolo N.5 al mondo  coem credibilità su 269.000 siti di settore)

Od anche Colonia nel contesto del fascismo religioso e del fascismo laico in EU e non solo,(come ceredibilità articolo N.1 al mondo su 3.138.00 siti di settore e scritto nel gennaio 2016)

ma …mancano altri nomi… quelli delle città Africane,Centro-asiatiche,Mediorientali dove ogni settimana un attentato genera un numero equivalente di morti.

E spesso sono attentati contro Moschee Sciite o Sunnite.

Ma loro non generano nessun “je suis” e nessun Etico, Guru do Komplotto, Politico Assetato di Voti si esprime dato che- per quanto sia CINICO dirlo- nessuna telecamere lo registra.

Ci sono i morti di Nizza ma anche quelli di tante altre città che non si celebrano.

Il sangue è uguale dato che è  generato dalla stessa cinica matrice di potere.

Gepolitica non religione.

Scontro tribale e non di fedi

Un pensiero per le Vittime …  tutte e per tutte siamo JE SUIS!

AH E PER INCISO: QUESTA E’ GUERRA SOCIALE EUROPEA DOVE IL RADICALISMO CHE DIVIENE ARMATO COME SCELTA DI  LOTTA USA LA RELIGIONE COME ALIBI COME NEGLI ANNI ’70 USAVA LE IDEOLOGIE

PIU’  WELFARE + POLITICHE SOCIALI – + LAVORO E QUESTI NON VANNO DA NESSUNA PARTE!!!!!!

Disperati sociali come ci dice chiaramente una voce fuori dal coro come quella di Nino Galloni

The Rompiballe

(è consentita la riproduzione integrale gratuita non a fini commerciali a patto di menzionare l’ autore e la fonte con un hyperlink attivo)