crisi internazionali, la minaccia terroristica e le incognite non risolte al Vertice di Taormina saranno sull’agenda dei leader del G20 al Summit a presidenza tedesca, il 7 e l’8 luglio, ad Amburgo. La cancelliera Angela Merkel – che sta già avendo incontri preparatori con alcuni leader, tra cui il premier italiano Paolo Gentiloni – ha voluto rimettere all’ordine del giorno cambiamento climaticolibero scambio e gestione dei flussi migratori, il che fa prevedere nuovi scontri con il presidente Usa Donald Trump.

 Istituto Affari Internazionali  ©2017